COMUNICARE LA COOPERAZIONE E LA SOLIDARIETÀ INTERNAZIONALE: strumenti operativi e buone pratiche – VII ed.

Data: 23-26 giugno 2014

Sede: Pisa, Scuola Superiore Sant’Anna
Ore di Formazione: 32
Numero massimo di partecipanti:
25

Scadenza iscrizione: 29 maggio 2014
Quota di iscrizione:€ 420,00
Crediti Formativi Universitari: massimo 2

Nel campo della cooperazione internazionale il problema della comunicazione verso l’esterno è una sfida quotidiana di fondamentale importanza: una buona comunicazione è infatti strategica ai fini di progettare il futuro di un’organizzazione, incrementarne le risorse sia umane che economiche, rendicontare le azioni svolte e promuovere azioni di advocacy e lobby politica.

La divulgazione dei risultati e la connessa attività di sensibilizzazione nei confronti della società civile, sono, infatti, due aspetti fondamentali per le amministrazioni locali e per le associazioni operanti nel settore. Le prime hanno la necessità di informare e sensibilizzare i cittadini che amministrano, nell’ottica di una condivisione delle scelte di governo e della promozione di una cultura di pace e solidarietà. Le seconde hanno la necessità di diffondere il più possibile notizie sulle loro attività e di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle tematiche verso cui si rivolgono per poter crescere e potenziare la loro capacità di intervento.

Inoltre, tutti gli attori che attualmente operano nel campo della cooperazione si devono confrontare con i nuovi canali e strumenti di comunicazione social (facebook, YouTube, twitter, ecc…), che consentono, se sapientemente utilizzati, visibilità più ampia, maggiore interazione e networking ed un effetto moltiplicatore, reso possibile da velocità, semplicità e immediatezza di questi mezzi, in termini di possibili risultati da raggiungere.

Il Corso è realizzato dalla Scuola Superiore Sant’Anna in collaborazione con Volontari per lo Sviluppo, Oxfam Italia, Medici Senza Frontiere Italia e Terre des Hommes Italia.

PROFILO PARTECIPANTI

Il Corso si rivolge a: operatori e volontari della cooperazione internazionale, professionisti della comunicazione interessati al settore della solidarietà internazionale, persone interessate ad intraprendere una carriera nel campo della cooperazione internazionale.

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si propone di fornire agli operatori della cooperazione internazionale allo sviluppo un supporto formativo che contribuisca ad incrementare la loro capacità di comunicare le attività promosse e i risultati raggiunti nel settore della cooperazione internazionale.

Il corso si propone di:

  • condividere una riflessione sull’importanza e sul ruolo della comunicazione in ambito di cooperazione internazionale;
  • offrire una prima analisi su principali mezzi di comunicazione e sul loro utilizzo;
  • offrire delle metodologie di comunicazione utili per raggiungere target specifici;
  • approfondire l’uso dei social media;
  • analizzare alcuni strumenti di fundraising;
  • analizzare gli elementi e le modalità di costruzione di una campagna di sensibilizzazione;
  • presentare alcune buone pratiche e casi studi nel settore della comunicazione.

Il corso si articolerà in 4 giornate di 8 ore ciascuna:

9.00 – 13.00 Formazione d’aula
13.00 – 14.00 Pausa Pranzo
14.00 – 18.00 Formazione d’aula

METODOLOGIA

La metodologia di apprendimento utilizzata all’interno del percorso formativo mira a favorire il passaggio dal sapere al saper fare attraverso l’alternarsi di lezioni frontali tradizionali, con simulazioni, team work ed esercitazioni.

DOCENTI

La responsabilità scientifica e organizzativa del Corso è affidata al Professor Andrea de Guttry, ordinario di Diritto Internazionale della Scuola Superiore Sant’Anna. Il corpo docente è costituito da giornalisti, esperti in comunicazione, esperti di campaigning, esperti in fundraising che operano in maniera indipendente o per conto di ONG.

ATTESTATO

A completamento del percorso verrà rilasciato un attestato di partecipazione a quanti avranno frequentato almeno l’80% delle lezioni. Inoltre, è possibile sostenere un esame finale il cui superamento darà diritto a un massimo di 2 Crediti Formativi Universitari (CFU).

MODALITÀ  DI ISCRIZIONE

La domanda d’iscrizione, corredata del Curriculum Vitae, dovrà pervenire esclusivamente on-line entro il 29 maggio 2014 collegandosi al sito web:

http://www.sssup.it/comunicarecooperazione/domande (si consiglia di utilizzare il Browser Mozilla FIREFOX)

Possono presentare domanda di ammissione al Corso coloro i quali siano in possesso di diploma di laurea almeno triennale o titolo equipollente in qualsiasi disciplina conseguito in una Università o Istituto Universitario Italiano o straniero di pari grado o, in alternativa, l’equivalente di due anni di esperienza lavorativa e/o di volontariato in un settore afferente alle tematiche trattate nel Corso (cooperazione e/o comunicazione).

QUOTA DI ISCRIZIONE

La quota d’iscrizione al Corso è fissata in 420,00 Euro ed è comprensiva delle spese di registrazione, materiale didattico e vitto presso la mensa della Scuola Superiore Sant’Anna nei giorni effettivi del Corso. Le altre spese di alloggio e viaggio saranno a carico di ciascun partecipante.

CONTATTI

Federica Faldella e Annarosa Mezzasalma
comunicare@sssup.it 
Scuola Superiore Sant’Anna
Via Cardinale Maffi, 27 – 56127 Pisa